User

Password


Forget password

Register now!
Home Articles Community Forum Guide Card Links
Search...
Languages
english
Italiano
Espanol


Loading news from Google...
Country: IE - TOURISM

2 giorni a Dublino

Location: 53.34806640466205, -6.259632110595703, IE, Dublin, Ireland
From: 2007-08-16 To: 2007-08-18
Language: italiano
Author: Roberto

Rank: View:4060

Finalmente ha inizio il nostro viaggio in Irlanda, dopo tante ore davanti a internet a leggere i resoconti degli altri, eccomi qui a scrivere il mio diario di bordo.
Dublino, anche se non grandissima non delude le aspettative. Città giovane, piena di vita e cordialità. Ovunque si respira una sensazione di tranquillità, divertimento e di equilibrio. La città (almeno ad Agosto) è piena di turisti ed è praticamente impossibile non fare conoscenza con altri turisti italiani, spagnoli, francesi, ecc...
Il primo giorno abbiamo fatto un giro per la città iniziando da O'Connel Street dove si può ammirare the 'Spire' (o Monument of Light), una specie di obelisco altissimo (la scultura più alta del mondo - 120 m). La strada è piena di negozi di souvenir, fast food e negozi di vario genere. Percorrendola tutta si arriva al O'Connel bridge sul River Liffey oltre il quale si arriva al vero centro della città. Sul lato sinistro si trova il Trinity College ed i vari parchi, ma questo lato me lo lascio per il giorno dopo. Adesso vado sul lato destro e cioè verso il quartiere 'Temple Bar', il castello di Dublino, St. Patrick e la Christ Church.
Temple Bar è un quartiere ricchissimo di stradine piena di pub e locali, è il luogo più affascinanate dove si può trovare il lato di Dublino più turistico ed atteso (e quindi sicuramente più commerciale e meno autentico). Immancabile la visita al famoso pub Temple Bar. Personalmente vi consigli di andare a scovare anche i tantissimi pub che trovate in tutte le vie, sicuramente più veri ed interessanti. Proseguendo per il Temple bar in direzione ovest si arriva alla Chirst Church Cathedral. La chiesa protestante, come dall'altro anche St. Patrick hanno vissuto un periodo di abbandono tra il XVIII e il XIX secolo, dopo il quale sono iniziati i lavori di restauro. Per visitare l'interno bisogna pagare un biglietto di 5€, che saltiamo perchè più interessati a St. Patrck. Da li si arriva facilmente al Castello di Dublino. Il primo impatto è che non sembra un castello ma più un palazzo enorme. Attualmente il castello è usato dal governo e per visitarlo è necessario prenotare una visita guidata.... e così anche questo ingresso lo saltiamo. Ci dirigiamo verso St. Patrck.... è enorme, bella ma allo stesso tempo un po' cupe. Di fronte alla chiesa c'è un giardino bellissimo e molto curato, ma orami ci siamo abituati a vedere questi giardini da sogno. Purtroppo arriviamo 5 minuti prima della chiusura (5 p.m.) e non ci fanno entrare. Pazienza, gironzoliamo ancora un po' per il centro e poi si fa ora di cena... le 6 p.m. Entusiasti torniamo al temple bar per pasare la nostra prima sera in un vero pub irlandese. Si ordina Guiness, si ascolta tanta musica live, tanta confusione e si sta tutti insieme. Usciti dal pub, alle 9:30 pm ci incamminiamo verso la fermata dell'autobus per tornare al nostro B&B.... e già ciu rendiamo conto dell'altra faccia della medaglia. ragazzi ubriachi, casino e casino ancora.

Il giorno seguente ci svegliamo ed andiamo diretti al trinity college. L'università di Dublino. La struttura è chiaramente bella ed enorme. Al suo interno ci sono diversi palazzi, biblioteche, mense, centro congressi e campi di rugby da guardare, ma sicuramente la cosa più affascinante e pubblicizzata è il book of Kells e l'antica biblioteca. The book of kells è uno dei libri più antichi e famosi del mondo. è un manoscritto risalente al 800 d.C. scritto da monaci del St Colmcille's Monastery in Scozia. Il libro contiene i quattro Vangeli scritti in latino decorati con illustrazioni in minature bellissime e particolareggiate. Entrando al museo, prima di poter vedere il libro tramite un vetro e fisso su una pagina, ci sono vari pannelli in cui si può leggere la storia ed i dettagli. Sinceramente quello che mi ha colpito di più però è stata la biblioteca. Interamente fatta di legno su due piani, l'odore del legno vecchio e dei libri antichi è inconfondibile e dona all'atmosfera una particolare area di cultura ed immensa. Ci si sente molto piccoli a contatto con tutti quei libri e tutta quella storia. Usciti dal trinuty, abiamo fatto il giro dei parchi, prima il 'merrion square garden' poi 'St. Stephen's grenn'. entrambi bellissimi e curatissimi nei minimi dettagli. I parchi sono pieni di gente, il verde smeraldo con i vivaci colori dei fiori e delle geometrie delle aiuole regalano alla vista uno vero e proprio spettacolo. Personalmente mi è piaciuto di più il Merrion, in quanto più piccolo ma più particolareggiato. Il St. Sthepehn è enorme, con tanto di lago interno ma è troppo frequentato. Da vedere la statua di Oscar Wilde, all'interno del Merrion.

Si sono fatte le 5:00 pm e torniamo verso il centro passando per la strada più famosa di Dublino, 'grafton street'. La via è piena di negozi e ristoranti, molto ma molto bella. Ci si può trovare artisti di strada e passeggianda nonmancherà occasione di sentire musica che esce, dai pub, dalle case e perchè no.. anche dai negozi. Ovviamente terminiamo la serata in un pub con la guiness. I nostri due giorni a Dublino sono terminati e domani si parte per il giro della costa.

Advisor:
Sicuramente la soluzione migliore sono i B&B, sono ovunque a prezzi ragionevoli rispettando comuqnue la massima libertà (non ci sono limiti di orario per il rientro).

Author: Roberto

Send a your friend

Have you seen this location? Write an article!

  dublin Video on YouTube
Loading Video Google...
  Comment
 
Guide Card

  Photos of article
Dublin, Christ Churc Cathedral Chist Church Cathedral front Particolare del Castello di Dublino O Connel street and The Spire Vista del Castello St. Patrick vie del Temple Bar Famoso PUB in temple bar..... bellissimo!!!!! Immancabile compagna Guiness Grafton Street Particolare di Merrion quare garden Merrion Square Garden Statua di Oscar Wilde al Merrion Square Garden ST. Stephen Park ST. Stephen Park Trnity College facciata principale interna Trinity College campanile Trinity college
  Map (view large)
  Articles... about IE
- il cielo d'Irlanda
- Aran Island in biciletta
- Da Kilkenny a Kinsale (Cashel e Cahir)
- Da Dublino a Kilkenny
- 2 giorni a Dublino

  Roberto's articles
- Crociera Royal Caraibben - Mexico, Tulum, Tempio M
- Crociera Royal Caribbean- Tappa Labadee, Haiti
- Crociera Royal Caribbean- Tappa Jamaica...
- Buenos Aires...
- una settimana di lavoro a Tel-Aviv

Roberto

  Other photos of IE - IE
Chist Church Cathedral front Christ Church Cathedral Cashel, croci celtiche Particolare di Merrion quare garden La spiaggia vie del Temple Bar via del centro di Cashel Grafton Street Centro Kinsale Trinity college Merrion Square Garden Immancabile compagna Guiness Interno di ST Canice Catello di Kilkenny Cashel, cappella romanica cavali liberi scogliere... Castello di Cahir castello di Kilkenny, facciata frontale Dublin, Christ Churc Cathedral
Other..

User of IE