User

Password


Forget password

Register now!
Home Articles Community Forum Guide Card Links
Search...
Languages
english
Italiano
Espanol


Loading news from Google...
Country: AR - WORK

Buenos Aires...

Location: -34.605236845621995, -58.37310791015625, AR, Buenos Aires, Argentina
From: 2008-03-10 To: 2008-03-15
Language: italiano
Author: Roberto

Rank: View:2268

E' difficili definire Buenos Aires come una città, in realtà ne sono un insieme.
C'è la città turistica, quella bellissima, quella trafficatissima ricca, quella povera, quella verdissima piena di parchi. Ma in tutte è presente la voglia di vivire felicemente, l'umiltà, la voglia di lavorare e divertirtirsi degli argentini. La gente è amabile, disponibile, simpatica.
La prima difficoltà che ho incontrato è lo spagnolo, non lo conosco affatto ma questo non è stato un problema, la gente si fa capire, sembra assurdo ma ho avuto più difficolta a comunicare in spagna (1 ora di volo) che in argentina (13 ore di volo).

Cominciano col dire che la città enorme (circa 13 milioni di abitanti), è una metropoli ed ovviamente la mia visita è stata limitata ai quartieri più "conosciuti e turistici".
La via principale è la Florida, una via pedonale parallela al porto piena di negozi ed artisti di strada, si può dire che è il centro della città, congiunge piazza San Martin e (quasi) plaza de Mayo. Due luoghi importanti della città. Plaza San Martin è una piazza molto grande, crocevia fondamentale per le auto. C'è un discreto parco (dove i turisti e gli argentini usano per sdrairsi, giocare...), la torre inglese ed il monumento ai caduti in guerra. Plaza de Mayo è bellissima!! Dove storia si incrocia con la vita moderna. Fa un certo effetto, pensare che ancora oggi ci sono tutti i giovedi le manifestazioni delle mamme dei desaparesidos. Teatro di tutte le manifestazioni contro il governo. Abbiamo trovato anche un presidio di reduci della guerra che protestano per non aver riconosciuto il loro stato dallo stato. La piazza è sempre presidiata da tanta polizia, e sono presenti "pannelli" difensivi in caso di proteste divergenti. Molto interessanti anche i palazzi che si affacciano alla piazza, ed in modo partcolare una chiesetta bianca, tanto semplice e nuda ma tanto bella (guarda la foto).
Altri quartieri da visitare sono sicuramente: San Telmoe la Boca. Il primo carattesristico per le sue vie e soprattutto per il suo mercatino di artigiani di bene o male tutto il sud america. Il mercato è presente la domenica nella sua estensione massima, ma anche di sabato abbiamo trovato qualcosa. La Boca invece è un quartiere particolare. Adiacente al fiume (a proposito quello che bagna Buenos Aires non è il mare ma è la foce del fiume Rio della plata, la foce più larga del mondo 50 km), vi sono un intreccio di vie fatte di case/baracche coloroatissim e piene di locali. Durante il giorno è sempre presente un mercatino per i turisti ma è assolutamente sconsigliato andarci già dal tardo pomeriggio (confermo per esperienza personale).

Altra visita da non dimenticare è il quartiere Recoleta. Molto turistico..... sono presenti un mercatino, n centro commerciale, cinema e ristoranti molto turistici. Da visitare (se interessati) il cimitero con le tombe dei personaggi più importanti per la storia argentina, forse la più conosciuta da noi è Evita.
Infine da segnalare Porto Madero, un vecchio porto completamento ristrutturato e reso turistico. cica 400 m di strada pedonale, da un lato esclusivamente ristoranti, dall'altro una rientranza artificiale del fiume. Oltrepassando il fiume (ci sono diversi ponti di cui uno pedonale molto bello, specialmente di notte), vi sono altri locali e alberghi.
Infine, anche se sono riuscito a vederla solo da lontano, consiglio la reserva Ecologia che si trova tra porto Madero ed il fiume. E' una riserva molto grande. Circondata da un viale grandissimo in cui gli argentini usano correrre, passeggiare, giocare a pallone, etc. Qui non ci sono i turisti e si respira l'aria di voglia di vita degli argentini.

Passando dalle cose viste a quelle sentite...percepite.... quello che mi rimane impresso è la grande voglia di appartenenza alla propria nazione ed il suo stato di repubblica. L'allegria e la disponibilità degli argentini, insieme alla loro voglia di vivere, di stare in giro ,di muoversi e di parlare con la loro sempre presente umiltà.
Una città decisamente VIVA!!!

Advisor:
La città offre tutto, la vita non è cara ed il cambio è favorevole. Evitando opprtuni zone è la città è da considerarsi anche sicura senza nessun problema a qualsiasi ora. Armatevi di pazienza, perchè 13 ore di volo sono tante, ma i vostri sforzi saranno ripagati da una città, una repubblica, una nazione VIVA ed un bel piatto di carne Argentina.

Author: Roberto

Send a your friend

Have you seen this location? Write an article!

  buenos aires Video on YouTube
Loading Video Google...
  Comment
My video!
 
Guide Card

  Photos of article
La strada più larga al mondo La Florida.... centro della città. Negozi, centri commerciali ed artisti Ballerini di tango in Florida Plaza San Martin Vista da Plaza San Martin con vista della Torre Inglese La torre inglese e la bandiere Argentina (presente ovunque) Centro commerciale e cinema a Recoleta Plaza de Mayo Chiesa bianca in plaza de mayo Casa roseta a palza de mayo Particolare a plaza de mayo Porto Madero Ponte pedonale su Porto Madero Particolare a marcatino di San Telmo
  Map (view large)
  Articles... about AR
- Juan Manuel Fangio, tra storia e leggenda
- Buenos Aires...

  Roberto's articles
- Crociera Royal Caraibben - Mexico, Tulum, Tempio M
- Crociera Royal Caribbean- Tappa Labadee, Haiti
- Crociera Royal Caribbean- Tappa Jamaica...
- Buenos Aires...
- una settimana di lavoro a Tel-Aviv

Roberto

  Other photos of AR - AR
Vista da Plaza San Martin con vista della Torre Inglese La strada più larga al mondo Porto Madero La torre inglese e la bandiere Argentina (presente ovunque) Ballerini di tango in Florida La Florida.... centro della città. Negozi, centri commerciali ed artisti Plaza de Mayo Centro commerciale e cinema a Recoleta
Other..

User of AR